Archivi tag: correzione bozze

La correzione bozze

La correzione bozze è l’ultimo passo prima della conversione in ebook: si presume infatti che tutti i problemi di contenuto, struttura e coerenza del testo siano ormai risolti (in caso contrario, si è ancora in tempo per intervenire).

Anche in questa fase il nostro lavoro è pressoché sovrapponibile a quello svolto da una casa editrice tradizionale: il testo viene stampato (ebbene sì, usiamo la carta!) e inviato al correttore bozze. L’unica differenza è che, mentre le classiche bozze sono in genere dei pdf già impaginati per la stampa, le nostre sono dei normalissimi file di testo a correre. I correttori bozze di WePub non devono preoccuparsi dunque di righini, vedove e altri classici errori di impaginazione: si concentrano esclusivamente su refusi, errori di punteggiatura, ripetizioni ed eventuali dubbi da segnalare al redattore.

È fondamentale che redattore e correttore bozze siano due persone diverse: come ben sa chi lavora in editoria, il redattore non riesce a mettere tra sé e il testo la distanza necessaria a una lettura “disinteressata”, finalizzata alla correzione degli errori grammaticali. Dopo la revisione e il lavoro con l’autore ci vuole, insomma, uno sguardo “vergine”.

Una volta inserite le correzioni nel testo (e risolti insieme all’autore gli eventuali dubbi sollevati dal correttore bozze), si passa alla fase finale, quella che ci distingue più di ogni altra dalle casa editrici tradizionali: la conversione in ebook, di cui parleremo nel prossimo post.